Guido Gressani

Attivo nei circuiti del pop italiano, nel 1970, dopo varie esperienze, trova conferma con il gruppo “Il Paradiso a Basso Prezzo”; nonostante il successo riscontrato il gruppo ottiene il riconoscimento discografico soltanto 20 anni dopo con un album live (Mellow Record, Sanremo 1992), guadagnandosi così la citazione nell’ ”Enciclopedia del Rock Italiano” (Arcana Editrice, 1993) . Perfeziona i suoi studi da autodidatta con Giulio Capiozzo. Nell’ambito del cabaret, collabora con il gruppo dei Tristallegra di Aosta. Attivo nel campo della musica jazz si classifica con il gruppo Eufonia alla 1° Rassegna del Jazz Torinese (Larry’s Jazz Club Torino 1988). Nell’estate del 1993 forma un quartetto con Sonny Taylor, pianista caraibico. Nascono in seguito, prestigiose collaborazioni con Flavio Boltro, Danilo Pala, Marco Gallesi (Arti e Mestieri) e con la cantante DD Jackson. Nel 1997 si cimenta come autore di brani realizzando l’album “COCCOBELLO” in cui partecipa anche Flavio Boltro. Partecipa a trasmissioni radio-televisive RAI e nel 2007 scrive le musiche per la mostra fotografica del “Cinquantenaire des Batailes des Reines – Combatfinal” patrocinata dalla Regione Valle d’Aosta. Dopo l’uscita del suo ultimo lavoro discografico “FACES” nel 2007,  partecipa a varie rassegne musicali con il suo quintetto formato da Gianni Virone al sax, Valter Valerio alla tromba, Paolo Ricca alle tastiere e Andrea Manzo al Basso. E’ insegnante presso il CMMA (Centro Musica Moderna Aosta). In preparazione un nuovo album live di imminente pubblicazione, “TERRA DI CONFINE”, prodotto da Beppe Crovella di Electromantic in cui partecipa Flavio Boltro.